18 Maggio 2024

La formazione sull'Europa

EVICAM è un programma che nasce da un progetto, il progetto EVICAM 1. Gli Enti che vi hanno partecipato hanno costituito un Tavolo di coordinamento (il Tavolo ENICAM) al quale aderiscono Enti pubblici ed Enti privati per condividere programmi condivisi.Il progetto EVICAM 1 fu realizzato per l'educazione europea dei giovani del Basso Lazio con un piccolo finanziamento da parte del Consiglio d'Europa che Impresa Insieme S.r.l. (Renato Di Gregorio) , in qualità di Segreteria delle Associazioni SERAL e SERAF , mise a punto. L'Ente capofila fu UNICAS, il cui Rettore era, all'epoca, il prof. Giovanni Betta.
Il progetto , svolto con la metodologia della Formazzione- Intervento , ha avuto il riconoscimento dell'Eccellenza da parte dell'Associazione dei Formatori Italiani (AIF).
L'esperienza, molto positiva che gli attori coinvolti maturarono, li Ha convinti a sottoscrivere un Accordo per continuare l'azzione in modo continuativo, costituendo il "Tavolo EVICAM" , alla stregua dell'esperienza maturata da Di Gregorio con il "Tavolo Europa". a Ventotene,
Seguì poi EVICAM 2, una seconda esperienza. In questa edizione il ruolo di Ente capofila è stato svolto dal Comune di Aquino.
Poi l'iniziativa è stata assunta in particolare dall'IIS Medaglia d'Oro Città di Cassino, unendo questa azione a quella che già portava avanti per portare la fiaccola della pace a Montecassino, dopo averla accesa a Ventotene, alcuni giorni prima, facendo visita alla tomba di Altiero Spinelli.
In questo ambito del sito web Terra dei Cammini si dà conto dell'attività del "Tavolo" e dei programmi che vengono sviluppati.
Dimensione: 338,46 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie