18 Maggio 2024

4_DMO Le riunioni di coordinamento

25.10.2022 Riunione di coordinamento tecnico
Il 25 ottobre 2022, mattina, il sindaco del Comune di Piedimonte San Germano, Avv. Gioacchino Ferdinandi, assieme all'assessore al Turismo del suo comune (Costa) e al referente della ProLoco (Testa) , ha incontrato il prof. Renato Di Gregorio e il dott. Antonio Vagnani della Segreteria SER.A.F. per concordare le iniziative da intraprendere per costituire la DMO dopo la notizia che il progetto presentato l'anno precedente sarebbe stato finanziato per scorrimento delle graduatorie. La decisone assunta è stata quella di convocare i partner per la settimana successiva anticipando la richiesta ai partner della conferma degli impegni assunti. La Segreteria ha predisposto le lettere per i partne pubblici e quelli privati e la nota di convocazione per conto del Comune proponente.
3.11.2022- Riunione di coordinamento partner
Il 3 novembre 2022: riunione di coordinamento dei partner del progetto che devono costituire la DMO Terra dei Cammini. La riunione è servita per confermare la volontà da parte dei partner di costituire la DMO, dopo la notizia che la DMO sarebbe stata finanziata per 150 mila Euro. La decisone assunta è stata quella di deliberare la quota per la costituzione del Capitale sociale per un valore di 15 mila Euro distribuito tra i Comuni (2.500,00 Euro) e i partner privati (100,00 €). Si è convenuto inoltre di cooptare eventuali Comuni ed Enti privati limitrofi per completare il perimetro territoriale di riferimento e ridurre il valore dell'esborso individuale dei partner pubblici.
17.11.2022 _ Riunione di Coordinamento Partner
Il 17 di novembre è stata organizvata una seconda riunione di coordinamento a Piedimonte San Germano per prendere atto dei nuovi partner che hanno aderito alla costituenda DMO e per assumere ulteriori decisioni sulla sua strutturazione. In particolare:
- potranno aderire Comuni più piccoli con una quota minore
- il Consiglio Direttivo sarà formato da 7 membri: 4 pubblici e altri 3 in rappresentanva: Scuola, Imprese, Associazioni.
- si promuoverà la partecipazione anche delle Unioni di Comuni e degli altri Enti territoriali interessati
- la BPC potrà fare accordi per servizi, ma non entrare in Associazione
- si promuoveranno tre programmi di Alta Formazione per utilizvare il finanviamento Torno Subito della Regione Lazio.
9.12.2022 - Riunione di coordinamento DMO Partner
Nel corso della riunione si è preso atto dei partecipanti vecchi e nuovi che aderiscono all'Associazione e si sono fatte le ipotesi circa il candidato a svolgere il ruolo del presidente e gli altri 6 candidati chevanno a comporre il Consiglio Direttivo.
14.12.2022 - Sottoscrizione Statuto e Atto costitutivo
I soci che hanno sottoscritto gli atti costitutivi della nuova Associazione rappresentano tutte le componenti della “comunità territoriale” di riferimento. Sono infatti presenti: 11 Comuni (Colle San Magno, Castrocielo, Roccasecca, Aquino, Piedimonte San Germano, Villa Santa Lucia, Pignataro Interamna, Vallerotonda, Sant’Elia Fiume Rapido, Terelle, San Vittore del Lazio) e una Comunità Montana (XV), due Istituti scolastici superiori (l’IIS Carducci e l’IIS Medaglia d’Oro città di Cassino), l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale (con la sua associazione di diecimila laureati: ALACLAM), poi ci sono le Associazioni: sociali (Ti Accompagno), culturali (Proloco Piedimonte San Germano, i Corvi di Giano, di Cassino, e Media Aetas di San Vittore del Lazio), sportive (ACILAM) e musicali (EKO Orchestra). Poi ci sono le imprese, sia individuali che collettive, referenti di importanti settori: comunicazione televisiva (Teleuniverso), architettura (Arch. Murro), archeologia (ARS S.r.l.), formazione (Impresa Insieme S.r.l.), promozione turistica (Net Smart Srl.).
8.03.2023- Riunione del Consiglio Direttivo e DM
Si è riunito nella sala Giunta del comune di Piedimonte, il consiglio direttivo della DMO Terra dei Cammini. Le risorse economiche della DMO coprono ampiamente il valore del Capitale sociale per cui non ci dovrebbero essere problemi per avere l'approvazione da parte del RUNT di essere annoverate tra le Associazioni del terzo Settore. Per ottenere la fideiussione per le prime due trance di finanziamento da parte della Regione si vanno individuando soluzioni diverse tra banche e Assicurazioni. Si sono confermate alcune attribuzioni di ruolo: il vicepresidente (Nadia Bucci, sindaco di San Vittore del Lazio), il Segretario (Geremia Palumbo dell'Associazione ciclistica), il Revisore dei conti e Commercialista, Gianluigi Palombo. Si sono poi composti tre gruppi di lavoro, quanti sono i Cluster di riferimento (Cammini, Memoria e Archeologia) attribuendo a ciascun gruppo due membri del Consiglio direttivo. Si è cominciato a fare delle ipotesi sulla Comunicazione istituzionale lavorando sul loro e un primo filmato. Si sono individuate due prime figure delle sei che affiancheranno il DM (Renato Di Gregorio) nel suo lavoro. Esse seguiranno anche il Presidente e il Consiglio direttivo. Frattanto hanno iniziato a lavorare sulla Comunicazione.
5.04.2023 - Riunione del Consiglio Direttivo allargato agli Enti Territoriali dell'Associazione
L'incontro, organizzato dal Presidente Alfonso Testa, è stato finalizzato a dare la notizia che tutti gli adempimenti richiesti da Lazio Crea per ottenere il via libera per partire ufficialmente erano stati espediti e che si era pertanto in attesa dell'autorizzazione ufficiale del finanziamento regionale.
L'occasione è stata utilizzata anche per:
- indicare la quota che gli enti locali dovranno versare ulteriormente per coprire la quota di cofinanziamento dovuto (37.500,00) oltre ai 15.000,00 già messi da parte per capitale sociale;
- confermare Renato Di Gregorio nel ruolo di Destination Manager e ricordare i contenuti di ruolo previsti
- presentare dei giovani scelti dal Presidente per andare a coprire il ruolo di staff tecnica
- presentare il commercialista scelto per assolvere al ruolo di Revisore dei conti
- avanzare alcune ipotesi circa la rimodulazione del budget di progetto
- presentare alcuni primi lavori di Comunicazione predisposte dai membri della staff
- confermare la necessità di coinvolgere delle persone dei Comuni per animare i territori
- verificare la disponibilità dei tre Comuni mancanti per completare il perimetro territoriale (Viticuso, Acquafondata e Cervaro)
- confermare l'opportunità di coinvolgere le imprese turistiche
- ricordare l'opportunità di sfruttare l'80 anniversario della vittoria della guerra combattuta sulla linea Gustav
- informare del rapporto consolidato con l'Ambasciata Polacca in Italia
- informare sulle iniziative per integrare le DMO nella Legge regionale sul Turismo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie