09 Dicembre 2022

4°_Le riunioni di coordinamento per la DMO

25.10.2022 Riunione di coordinamento tecnico
Il 25 ottobre 2022, mattina, il sindaco del Comune di Piedimonte San Germano, Avv. Gioacchino Ferdinandi, assieme all'assessore al Turismo del suo comune (Costa) e al referente della ProLoco (Testa) , ha incontrato il prof. Renato Di Gregorio e il dott. Antonio Vagnani della Segreteria SER.A.F. per concordare le iniziative da intraprendere per costituire la DMO dopo la notizia che il progetto presentato l'anno precedente sarebbe stato finanziato per scorrimento delle graduatorie. La decisone assunta è stata quella di convocare i partner per la settimana successiva anticipando la richiesta ai partner della conferma degli impegni assunti. La Segreteria ha predisposto le lettere per i partne pubblici e quelli privati e la nota di convocazione per conto del Comune proponente.
3.11.2022- Riunione di coordinamento partner
Il 3 novembre 2022: riunione di coordinamento dei partner del progetto che devono costituire la DMO Terra dei Cammini. La riunione è servita per confermare la volontà da parte dei partner di costituire la DMO, dopo la notizia che la DMO sarebbe stata finanziata per 150 mila Euro. La decisone assunta è stata quella di deliberare la quota per la costituzione del Capitale sociale per un valore di 15 mila Euro distribuito tra i Comuni (2.500,00 Euro) e i partner privati (100,00 €). Si è convenuto inoltre di cooptare eventuali Comuni ed Enti privati limitrofi per completare il perimetro territoriale di riferimento e ridurre il valore dell'esborso individuale dei partner pubblici.
17.11.2022 _ Riunione di Coordinamento partner
Il 17 di novembre è stata organizvata una seconda riunione di coordinamento a Piedimonte San Germano per prendere atto dei nuovi partner che hanno aderito alla costituenda DMO e per assumere ulteriori decisioni sulla sua strutturazione. In particolare:
- potranno aderire Comuni più piccoli con una quota minore
- il Consiglio Direttivo sarà formato da 7 membri: 4 pubblici e altri 3 in rappresentanva: Scuola, Imprese, Associazioni.
- si promuoverà la partecipazione anche delle Unioni di Comuni e degli altri Enti territoriali interessati
- la BPC potrà fare accordi per servizi, ma non entrare in Associazione
- si promuoveranno tre programmi di Alta Formazione per utilizvare il finanviamento Torno Subito della Regione Lazio.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie